venerdì 14 Maggio 2021

Comunità e Territorio: così la Lega è battibile dentro e fuori dai social
C

Alla fine, ripetere e dire che il Pd vince quando fa il Pd non basta.
È vero, le elezioni l’hanno dimostrato, ma non è solo questo, perché in questa tornata elettorale ci sono stati tanti elementi che hanno concorso a questa vittoria. Non è la vittoria per eccellenza sul centrodestra, questo risultato è ancora da raggiungere, ma questa vittoria ha dato una boccata d’ossigeno a tutto il Partito Democratico.

E ha dimostrato una cosa: la Lega e Salvini non sono imbattibili, si possono battere ovunque. E qui in Lombardia lo sappiamo molto bene, in questo territorio dove la Lega la conosciamo da tempo, non solo come forza urlatrice ma anche come forza di governo e di territorio.

Prima di tutto, la Lega ha mutato il suo DNA, non è più la stessa con cui abbiamo sempre fatto i conti fino a 5/6 anni fa. Ha creato una nuova classe dirigente differente da quella con cui è nata. Una classe dirigente che non è sul territorio come la “vecchia Lega”, ma che vive sui social e fomenta, strepita, urla e ripete il messaggio di Salvini.
E non fa null’altro.

Ed è qui la differenza tra la classe dirigente della Lega salviniana nel territorio e quella del Pd, del Pd che ha vinto nei territori in questa tornata elettorale.

La Lega ha capito, fin da subito (o meglio, dopo il Movimento 5 Stelle, ma con modalità differenti) che una comunità attiva sulla rete che rilancia un messaggio funziona, ma deve essere una comunità che costruisce, non che distrugge. La comunità social della Lega è formata da singoli, da singoli che presidiano ma che non condividono valori se non il messaggio negativo contro l’altro.

Noi abbiamo avuto una forza diversa, questa nostra comunità non è fatta di singoli che agiscono ognuno nei propri canali, ma vive anche il proprio essere comunità in rete. Costruendo messaggi e vivendo anche sui social i propri valori, il proprio essere comunità. Costruendo proposte nuove, anche per i singoli territori.
Una comunità che vive anche fuori dai social e porta fuori anche il proprio essere comunità.

La Lega in Lombardia ha perso anche per questo motivo, perché non è riuscita a creare quel collegamento valori-rete-comunità-realtà e non ha saputo portarli nel territorio. Ed è così che tante vittorie importanti sono arrivate.

Ed è ora di costruire comunità e territorio, dentro e fuori dalla rete.

Edoardo Pivanti è responsabile Comunicazione Pd Lombardia

Più letti

Ceramica, un’eccellenza italiana da difendere

E' una delle eccellenze italiane che il mondo ci riconosce. Parliamo di botteghe, di arte, di innovazione, creatività e mercato. Parliamo in poche parole...

Accade in città. Con Francesco Boccia

Il punto sul voto amministrativo di ottobre nelle città con il responsabile Enti locali del Pd, Francesco Boccia. Conduce Cristiano Bucchi

Covid-19, tra mito e realtà. Parla Aldo Morrone

A Ora di Punta parliamo del volume di Aldo Morrone 'Covid-19, tra miti e realtà. Lui e ombre della pandemia che ha travolto il...

Un giusto indennizzo per le vittime di terrorismo. Parla Andrea De Maria

In questa puntata di Contemporanea ci occupiamo di un tema che, al solo evocarlo, provoca emozione in ciascuno di noi. Stiamo parlando del terrorismo, da...

Articoli correlati

1 COMMENTO

  1. Edoardo al tuo bell’articolo aggiungo questa mia riflessione.
    Io penso che il PD sta portando poco ai cittadini sui territori materiali e occasioni di riflessione sulle proposte politiche nazionali e sui temi aperti: uno per tutti il tema di una alleanza strategica con il M5S, che è alla base di molte scelte politiche del PD nazionale ma che non è mai stato oggetto di un franco confronto interno.
    L’iniziativa politica sui temi nazionali non escluderebbe quella sui temi locali, ma la completerebbe e la inserirebbe in un quadro di valori che i nostri iscritti e militanti disperatamente ci chiedono di difendere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci il tuo nome

Magazine

Il weekend di Radio Immagina. Politica, Europa, ambiente e innovazione: tutti i podcast

Una programmazione speciale, in onda su tutti i nostri canali radiofonici il sabato dalle 17 e la domenica dalle 8,30. Si comincia con L’Intervista, di...

Il weekend di Radio Immagina. Politica, Europa, ambiente e innovazione: tutti i podcast

Una programmazione speciale, in onda su tutti i nostri canali radiofonici il sabato dalle 17 e la domenica dalle 8,30. Si comincia con L’Intervista, di...

Il weekend di Radio Immagina. Politica, Europa, ambiente e innovazione: tutti i podcast

Una programmazione speciale, in onda su tutti i nostri canali radiofonici il sabato dalle 17 e la domenica dalle 8,30. Si comincia con L’Intervista, di...

Il weekend di Radio Immagina. Politica, Europa, ambiente e innovazione: tutti i podcast

Una programmazione speciale, in onda su tutti i nostri canali radiofonici il sabato dalle 17 e la domenica dalle 8,30. Si comincia con L’Intervista,...

L’incredibile viaggio della casa di Rosa Parks

  Una storia che ha dell'incredibile, che parte dall'America segregazionista degli anni '50 per arrivare qualche mese fa in Italia, e in particolare a Napoli. Protagonisti...