martedì 20 Aprile 2021

Zingaretti: “Crisi di governo incomprensibile, scelta di Italia Viva contro l’Italia”
Z

Di seguito le dichiarazioni rilasciate al Tg1 dal segretario del Pd Nicola Zingaretti:

“Quello di Italia Viva è un errore gravissimo contro l’Italia, perché noi avremmo bisogno di nuovi investimenti, di lavoro, di sanità, di combattere la pandemia e non certo di una crisi di governo. Da domani vedremo che fare però è un atto contro questo nostro Paese”.

“Tutti i partiti di maggioranza e il presidente Conte avevano dato questo pomeriggio la disponibilità a costruire insieme una visione del futuro, un patto di legislatura, e questo rende la scelta di Italia Viva di fronte a questa disponibilità ancora più incomprensibile”.

“Ora è a rischio tutto: sono a rischio gli investimenti per il digitale e la green economy, è a rischio sicuramente anche il Mes, perché è una scelta che frena il processo di ricostruzione dell’Italia. Oggi ci sono stati 500 morti circa e noi apriamo una crisi di governo? Io francamente non lo capisco”.

Più letti

Ius Soli, nei panni della ‘seconda generazione’

Sapete quanti sono i ragazzi che vengono definiti di seconda generazione o nuovi italiani? Attualmente sono più di un milione. Vivono con noi, vanno a scuola con...

Il nostro Pd – Ora di punta con Stefano Vaccari

Si torna a discutere del Partito democratico, in particolare dell'iniziativa del segretario Enrico Letta che ha coinvolto 2949 circoli dem nella valutazione di un...

Recovery, la partita decisiva. Con Antonio Nicita

Si parla del piano nazionale di ripresa e resilienza con l'economista Antonio Nicita, che nella segreteria PD si occupa di Istituzioni, Tecnologie e del...

Quale futuro per Cuba? Dialogo con Aldo Garzia

Con il nostro approfondimento andiamo a Cuba, dove l’ottavo congresso del partito comunista cubano ha sancito la fine dell’era Castro, con le dimissioni di...

Articoli correlati

5 COMMENTI

  1. Per favore niente governi di responsabilità, tecnici, di unità nazionale, ecc. Abbiamo già dato. Forse meglio andare a votare.

  2. Ieri Beppe Severgnini ha chiarito bene che cosa succederà se andiamo al voto : un disastro per il covid-19 e per il progetto recovery.
    Lo si modifichi in Parlamento e si vada avanti ad ogni costo.
    Ieri 540 decessi e così i giorni precedente!
    Anche noi dopo la lunghissima conferenza di Renzi non abbiamo capito e non siamo stati convinti.
    Sui contenuti del progetto si può dire ancora ma sulle dimissioni no.
    In Parlamento votate per proseguire comunque.
    ps
    ci aspettiamo che le cronache non ci parlino più di Lotti e fase riformista, che ancora si agitano; ma a quale titolo sono ancora nel Pd?
    Marta e Ruggero Morelli [email protected][email protected]

  3. NON HO CAPITO LA MOSSA DI RENZI .QUESTA VOLTA HA SBAGLIATO DI GROSSO.
    PER ME AVEVA GIA’ SBAGLIATO DUE VOLTE, MA QUESTA E’ DAVVERO GROSSA. DICE SEMPRE DI VOLER BENE ALL’ITALIA.
    cON LE SUE DIMISSIONI DALLA MAGGIORANZA HA DIMOSTRATO IL CONTRARIO, E, NON HA NEMMENO ASCOLTATO L’APPELLO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.
    MI AUGURO CHE SI RIESCA AL PIU’ PRESTO A RADDRIZZARE LA BARCA. ALTRIMENTI NON CI RESTA CHE ANDARE ALLE ELEZIONI.

  4. Mi spiace, non sono d’accordo. Non considero Conte capace di affrontare gli enormi problemi che avremo nei prossimi anni, quindi perchè arroccarci su di lui ad ogni costo ? Io penso che una personalità autorevole e capace, con una squadra forte, un governo appoggiato da tutte le forze del paese, potrebbe fare molto meglio.
    In poche settimane si potrebbe vedere il salto di qualità che serve al nostro paese.

  5. Sono d’accordo con l’ultimo intervento di Paolo, in verità non capisco la mossa di Renzi, o forse posso anche trovare una spiegazione, ma ciò che mi interessa è capire il mio partito, qual è la nostra strategia? Le cose che ha detto Renzi avremmo dovuto dirle noi e non solo dirle ma batterci per farci ascoltare, e forse non saremmo a questo punto. Oppure abbiamo una strategia che a noi della base non è dato sapere. Possiamo immaginare?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci il tuo nome

Magazine

Il weekend di Radio Immagina. Politica, Europa, ambiente e innovazione: tutti i podcast

Una programmazione speciale, in onda su tutti i nostri canali radiofonici il sabato dalle 17 e la domenica dalle 8,30. Si comincia con L’Intervista,...

L’incredibile viaggio della casa di Rosa Parks

  Una storia che ha dell'incredibile, che parte dall'America segregazionista degli anni '50 per arrivare qualche mese fa in Italia, e in particolare a Napoli. Protagonisti...

Il weekend di Radio Immagina. Politica, Europa, ambiente e innovazione: tutti i podcast

Una programmazione speciale, in onda su tutti i nostri canali radiofonici il sabato dalle 17 e la domenica dalle 8,30. Questa settimana in replica...

Cultura, turismo e tradizione: é la via del vino – Intervista a Dario Stefàno

Un vademecum su tutto quello che c’è da sapere sulla storia del vino, le potenzialità dell'enoturismo e il significato identitario che appartiene alla "bevanda...

Il weekend di Radio Immagina. Politica, Europa, ambiente e innovazione: tutti i podcast

Una programmazione speciale, in onda su tutti i nostri canali radiofonici il sabato dalle 17 e la domenica dalle 8,30. Questa settimana in replica...