domenica 24 Ottobre 2021

Attacchi sonori: il suono di Bristol

I miti greci ci raccontano che dobbiamo ad Atena il flauto e a Mercurio il dono della lira, creata dal guscio di una testuggine. A creare negli anni ’90 a Bristol un suono che prima non c’era, fu invece un gruppo di giovani DJ, MC’s e street artist. I Massive Attack pubblicano ‘Unfinished Sympathy’, e quel suono, il Trip-Hop, dilaga nel mondo.

A cura di Sara Guabello e Roberto Soriani