martedì 20 Aprile 2021

Attacchi sonori

I miti greci ci raccontano che dobbiamo ad Atena il flauto e a Mercurio il dono della lira, creata dal guscio di una testuggine. A creare negli anni ’90 a Bristol un suono che prima non c’era, fu invece un gruppo di giovani DJ, MC’s e street artist. I Massive Attack pubblicano ‘Unfinished Sympathy’, e quel suono, il Trip-Hop, dilaga nel mondo.

A cura di Sara Guabello e Roberto Soriani


Ius Soli, nei panni della ‘seconda generazione’

Sapete quanti sono i ragazzi che vengono definiti di seconda generazione o nuovi italiani? Attualmente sono più di un milione. Vivono con noi, vanno a scuola con...

Il nostro Pd – Ora di punta con Stefano Vaccari

Si torna a discutere del Partito democratico, in particolare dell'iniziativa del segretario Enrico Letta che ha coinvolto 2949 circoli dem nella valutazione di un...

Recovery, la partita decisiva. Con Antonio Nicita

Si parla del piano nazionale di ripresa e resilienza con l'economista Antonio Nicita, che nella segreteria PD si occupa di Istituzioni, Tecnologie e del...