martedì 20 Aprile 2021

Dantedì, il giorno dell’orgoglio italiano. Intervista a Luca Serianni

Il 25 marzo in tutta Italia è la giornata dedicata al sommo Poeta, Dante Alighieri. La data è quella che gli studiosi riconoscono come l’inizio del viaggio nell’aldilà della Divina Commedia. Ma l’edizione del 2021 si arricchisce di un più profondo significato perché avviene nel settecentesimo anniversario della sua morte.

Ne parliamo con Luca Serianni, linguista italiano, professore emerito a La Sapienza di Roma, membro dell’Accademia nazionale dei Lincei e dell’Accademia della Crusca.

 


Ius Soli, nei panni della ‘seconda generazione’

Sapete quanti sono i ragazzi che vengono definiti di seconda generazione o nuovi italiani? Attualmente sono più di un milione. Vivono con noi, vanno a scuola con...

Il nostro Pd – Ora di punta con Stefano Vaccari

Si torna a discutere del Partito democratico, in particolare dell'iniziativa del segretario Enrico Letta che ha coinvolto 2949 circoli dem nella valutazione di un...

Recovery, la partita decisiva. Con Antonio Nicita

Si parla del piano nazionale di ripresa e resilienza con l'economista Antonio Nicita, che nella segreteria PD si occupa di Istituzioni, Tecnologie e del...