martedì 20 Aprile 2021

L’intervista di Giuliano Giubilei – Cecilia Brighi

La tragedia della Birmania, almeno trecento i morti causati dalle violenze dei militari. In questo clima la figura che può dare una speranza al Paese è ancora Aun San Suu Kyi, che la cumunità internazionale deve rivalutare. L’indebolimento della sua immagine ha favorito i golpisti.

Gli approfondimenti settimanali curati dalle firme di Radio Immagina


Ius Soli, nei panni della ‘seconda generazione’

Sapete quanti sono i ragazzi che vengono definiti di seconda generazione o nuovi italiani? Attualmente sono più di un milione. Vivono con noi, vanno a scuola con...

Il nostro Pd – Ora di punta con Stefano Vaccari

Si torna a discutere del Partito democratico, in particolare dell'iniziativa del segretario Enrico Letta che ha coinvolto 2949 circoli dem nella valutazione di un...

Recovery, la partita decisiva. Con Antonio Nicita

Si parla del piano nazionale di ripresa e resilienza con l'economista Antonio Nicita, che nella segreteria PD si occupa di Istituzioni, Tecnologie e del...