mercoledì 4 Agosto 2021

Topi di campagna, topi di città – Le tartarughe del Mediterraneo, maestose e vulnerabili

Le tartarughe Caretta caretta sono grandi e placidi abitanti del nostro mare; la loro sopravvivenza è messa a rischio dalle attività umane, come la presenza dei bagnanti sulle spiagge, la pesca accidentale, l’inquinamento luminoso e la plastica galleggiante. Molti programmi di ricerca e tutela sono oggi attivi, ma per salvare le tartarughe di mare è necessaria la collaborazione di tutti. Intervista a Mara Mlglianti, studiosa dell’Università di Pisa impegnata in un progetto di ricerca e tutela delle tartarughe con l’associazione WWF-Panda Molfetta.

A cura di Alessandra Barberis