martedì 20 Aprile 2021

Bolsonaro, fenomenologia di una catastrofe (sanitaria e politica)

Il Brasile in ginocchio, devastato dal Covid e da una crisi economica senza precedenti. Il responsabile di tutto questo? Il presidente Jair Bolsonaro, descritto da osservatori ed avversari politici come “un genocida”, “uno psicopatico”, “il più grande pericolo per la salute globale”.

E intanto l’ex presidente Lula vede decadere tutte le accuse formulate contro di sé e scalda i motori per la prossima campagna elettorale.

Ne abbiamo parlato con Alfredo Somoza, presidente ICEI e collaboratore di Radio Popolare e Radio Vaticana.

Conduce Stefano Cagelli


Ius Soli, nei panni della ‘seconda generazione’

Sapete quanti sono i ragazzi che vengono definiti di seconda generazione o nuovi italiani? Attualmente sono più di un milione. Vivono con noi, vanno a scuola con...

Il nostro Pd – Ora di punta con Stefano Vaccari

Si torna a discutere del Partito democratico, in particolare dell'iniziativa del segretario Enrico Letta che ha coinvolto 2949 circoli dem nella valutazione di un...

Recovery, la partita decisiva. Con Antonio Nicita

Si parla del piano nazionale di ripresa e resilienza con l'economista Antonio Nicita, che nella segreteria PD si occupa di Istituzioni, Tecnologie e del...