mercoledì 16 Giugno 2021

Come te posso ama’ – Gabriella Ferri, geografia di una voce

La più potente ed intensa, e anche la meno classificabile delle nostre cantanti folk moriva il 3 aprile del 2004. Ma Gabriella Ferri è stata molto più di una cantante, ed è andata molto oltre i confini del folk, attraversando continenti geografici ma anche emotivi.

 

A cura di Sara Guabello e Roberto Soriani

Musica:
Sempre
Se tu ragazzo mio (c/Stevie Wonder)
Le Mantellate
Dove sta Zazà
Remedios
Sinnò me moro
Musica incidentale: Chimera – Ardecore
Estratto dall’intervista di Emanuele Carioti