giovedì 16 Settembre 2021

‘Vaccini e disinformazione’, con Diego Ciulli, Gianni Riotta e Sandra Zampa

L’avvio stentato della campagna vaccinale, le notizie di eventi avversi e gli stop and go di alcuni paesi, e delle stesse autorità sanitarie, su alcuni vaccini, stanno determinando un aumento del numero delle persone che rifiutano il vaccino.

Lo ha certificato, per ultimo, un sondaggio di Ipsos, secondo il quale aumenta la quota di coloro che dichiarano in maniera esplicita di rifiutare il vaccino, arrivando a una percentuale tra l’8% e il 12% degli intervistati, così come non cambia il numero di coloro che non sono sicuri, o che preferirebbero poter scegliere il tipo di farmaco.

Quanto ha influito e influisce, su questi numeri, il tipo di informazione che si è fatta, soprattutto durante i primi giorni di campagna vaccinale?
E quali sono le contromisure messe in atto dalle grandi piattaforme per limitare l’esposizione su Internet, a bufale o a informazioni poco accurate?

Ne parliamo a Piazza Grande con Diego Ciulli, responsabile Public Policy di Google Italia, con Gianni Riotta e con la responsabile Salute del Pd, Sandra Zampa.

Conducono Carla Attianese e Cristiano Bucchi.

 


  • https://shoutcast2.streamingmedia.it/proxy/radioimmagina?mp=/stream