giovedì 13 Maggio 2021

Ludopatia, non è un gioco

Gli italiani, nell’anno della pandemia, hanno perso 12 miliardi e 700 milioni di euro nel complesso dei giochi. Una cifra impressionante, di per sé. Ma che è minore del 34,5 % rispetto il 2019. Parliamo di 19 miliardi e 400 milioni di euro. Ma come trovare il giusto compromesso tra libertà di impresa, gioco legale e salvaguardia dei fragili?