lunedì 27 Settembre 2021

L’intervista di Giuliano Giubilei – Pierluigi Castagnetti

</p> <div>L'intervista di Giuliano Giubilei - Pierluigi Castagnetti</div> <p>(di Radio Immagina)

Pierluigi Castagnetti a tutto campo sui temi politici di questi giorni: giustizia, lavoro, amministrative, rapporto Pd-5Stelle, federazione dei partiti di centro destra.

Sulla giustizia un accordo è possibile, ma il referendum è un tentativo di sabotare la riforma. Lavoro: inaccettabile la battaglia di Confindustria sulla fine del blocco dei licenziamenti. Vuole affermare un principio senza tener conto dei motivi che hanno portato a questa misura: non si affrontano i problemi con l’accetta. Sulle difficoltà che tutti i partiti hanno nella scelta di candidati sindaci pesa il pregiudizio contro la politica. Ma fare il sindaco comporta sacrifici – anche affettivi, non si sorrida su questo – enormi. Bisogna tornare a capire l’importanza che ha offrire la propria esperienza o le proprie capacità alla cosa pubblica. I 5 Stelle sono alla ricerca di una vera cultura di governo. Con il Pd la prospettiva non è certo quella di una fusione, ma di un’allenza per il governo del paese.

E infine, la proposta di Salvini di creare una federazione di centro destra va presa sul serio ed è preoccupante, perché il leader leghista cerca di presentarsi, come la Le Pen in Francia, con un volto più rassicurante. E potrebbe puntare a creare un soggetto di centro con i resti di Forza Italia, ma non con la Meloni. Ma a parte un po’ di maquillage, la sua politica non cambierà.

Gli approfondimenti settimanali curati dalle firme di Radio Immagina


  • https://shoutcast2.streamingmedia.it/proxy/radioimmagina?mp=/stream