giovedì 16 Settembre 2021

Topi di campagna, topi di città. Il pane quotidiano, tra cultura ed ecologia

Il pane, alimento dal grande valore materiale e simbolico, rappresenta la principale fonte di carboidrati nella dieta di gran parte della popolazione umana e i cereali occupano metà della superficie coltivata a seminativi. Per questo le scelte che facciamo per produrre cereali e pane hanno ricadute molto significative sull’ambiente, oltre che sulla nostra salute, e le nuove esperienze guardano all’agricoltura a basso impatto e alla filiera corta. Intervista a Isabella Devecchi, agronoma torinese fondatrice di Panacea, la cooperativa del pane di produzione cento per cento locale. A cura di Alessandra Barberis.


  • https://shoutcast2.streamingmedia.it/proxy/radioimmagina?mp=/stream