domenica 28 Novembre 2021

Sangue e caos, Haiti è fuori controllo. Dialogo con Matteo Giusti

Un fatto gravissimo di cronaca, l’uccisione del presidente haitiano Jovenel Moise, crivellato di colpi nella residenza presidenziale di Port-au-Prince all’età di 53 anni, ha acceso i riflettori su Haiti.

Moise è rimasto vittima di un attacco da parte di un commando di mercenari. Partiamo da qui per capire cosa sia successo, le ragioni che stanno alla base di questo attentato e quale sia la situazione politica, economica e sociale ad Haiti e lo facciamo insieme a Matteo Giusti, giornalista di Limes.

Conduce Stefano Cagelli