mercoledì 4 Agosto 2021

It’s a sin. L’amore al tempo dell’Aids

L’arrivo della grande malattia dal piccolo nome, l’Aids, sconvolse e distrusse la vita di un’infinità di persone, e raccontarlo non è impresa semplice.
Lo fa, con profondità e leggerezza, la serie It’s a sin, di Russell T. Davies, raccontando la storia di un gruppo di giovani uomini che scoprono l’amicizia e l’amore durante la sua diffusione negli anni ’80. In equilibrio fra la tragedia che sta per abbattersi travolgendo tutto quello che di bello c’era, e momenti di gioia liberatoria, ironia estrema e grande celebrazione degli anni ’80, col loro divertimento e la loro libertà.
Al suono della musica che quegli anni ha segnato.
Nel ricordo di chi non c’è più.
Musiche:
It’s a Sin – Pet Shop Boys
Tainted Love – Soft Cell
Smalltown Boy – Bronski Beat
Running Up That Hill (A Deal with God) – Kate BushMusica incidentale:
O Superman – Laurie Anderson
Take Five – New York Ska Jazz Ensemble

A cura di Sara Guabello e Roberto Soriani