lunedì 27 Giugno 2022

Tunisia, esercito in strada e coprifuoco. Dialogo con Lorenzo Cremonesi

A quarant’otto ore dal colpo di stato del presidente Saied si respira una calma apparente nelle strade di Tunisi. Il racconto dell’inviato del Corriere della Sera.