domenica 19 Settembre 2021

Latina (e l’Italia) che non meritano Durigon

Nell’estate del trionfo italiano, l’estate della rinascita dopo una pandemia globale da cui stiamo faticosamente uscendo, ci tocca fermarci e ribadire che la democrazia non si tocca. C’è infatti chi, a passo di gambero, guarda solo al passato.

E’ il caso di Claudio Durigon, sottosegretario leghista all’Economia che, nella sua Latina, qualche giorno fa, alla presenza di Matteo Salvini, ha proposto di cambiare l’intitolazione di un parco pubblico, da Falcone-Borsellino a parco Mussolini.

Ne abbiamo parlato con Damiano Coletta, sindaco della città laziale e Gianfranco Pagliarulo, presidente nazionale Anpi


  • https://shoutcast2.streamingmedia.it/proxy/radioimmagina?mp=/stream