giovedì 9 Dicembre 2021

Gender archaeology, la storia senza pregiudizi di genere

Da qualche decennio ormai esiste una nuova branca nello studio della storia: si chiama gender archaeology. Che cosa fa? Rivaluta i ruoli di uomini e donne nelle società antiche partendo dallo studio della cultura materiale di queste ultime. Cosa vuol dire? Che quello che ci hanno sempre insegnato a scuola riguardo al ruolo delle donne nelle società preistoriche e antiche non corrisponde alla verità dei fatti. Ci spiega tutto Galatea Vaglio, insegnate e divulgatrice storica