lunedì 6 Dicembre 2021

La Polonia può ancora far parte dell’Unione Europea?

</p> <div>La Polonia può ancora far parte dell'Unione Europea?</div> <p>(di Radio Immagina)

Uno scontro pesante, nei toni e nei contenuti. E’ quello che è andato in scena ieri al Parlamento europeo tra la presidente della Commissione Ursula Von Der Leyen e il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki. Uno scontro verbale totale con Von Der Leyen che ha minacciato di attivare contro Varsavia tutte le possibili sanzioni, a cominciare dal blocco dei fondi, e Morawiecki che ha ricordato alla sua interlocutrice tedesca che la Polonia ha già combattuto contro il Terzo Reich.

Toni molto aspri, al limite dell’insulto. Il nodo è sempre la supremazia delle norme comunitarie su quelle dei singoli stati, messa in discussione dalla sentenza della Corte Costituzionale di Varsavia, e le misure che il governo polacco ha assunto nei confronti della magistratura che secondo l’Unione violano i principi democratici dello Stato di diritto.

Parliamo di questo e di quello che sta succedendo in queste ore a Bruxelles e Strasburgo insieme all’eurodeputata Simona Bonafè, vice presidente del gruppo dei Socialisti & Democratici.

A cura di Stefano Cagelli