lunedì 6 Dicembre 2021

Giuliano Giubilei intervista Marco Tarquinio

Il direttore di Avvenire Marco Tarquinio, ai microfoni di Radio Immagina, affronta le principali tematiche di attualità politica.

“Penso che Draghi alla fine risolverà con lo stile a cui ci abituato in questi mesi il ‘rebus pensioni’ – dice a Radio Immagina – ma partiti e sindacati dovrebbero riuscire ad affrontare il tema da un altro punto di vista. Che è quello di trovare gli strumenti per inserire i giovani nel mercato del lavoro. Oggi c’è un sistema produttivo che chiede giovani, ma spesso non trova le competenze giuste. Solo un dato, che fa riflettere: so che Fincantieri è dovuta andare in Vietnam per trovare i tecnici e i carpentieri che gli servivano. Nello stesso tempo, ogni anno più di 300.000 italiani vanno all’estero: la chiamiamo ‘fuga di cervelli’ ma quei ragazzi sono di fatto migranti economici perché qui non trovano in impiego adatto a loro. Questo vuol dire che c’è una forte discrepanza tra la scuola e la formazione dei giovani e le esigenze del mercato del lavoro. E qui che bisogna intervenire subito: per dare ai nostri figli e ai nostri nipoti un lavoro dignitoso e sicuro”.

A cura di Giuliano Giubilei