giovedì 9 Dicembre 2021

Cop 26, la pressione di giovani e opinione pubblica decisiva per il rispetto degli impegni. Parla Alessia Rotta

Ottavo giorno della conferenza di Glasgow, che si concluderà il prossimo 12 novembre. Stiamo parlando naturalmente della Cop26, il vertice globale sul clima organizzato dall’Onu, appunto, per il 26simo anno consecutivo.
Un vertice giudicato decisivo per il futuro del pianeta, da cui per molti osservatori dipende il destino stesso dell’umanità perché, lo ricordiamo, per gli scienziati abbiamo davanti a noi solo 11 anni per provare a mantenere l’innalzamento della temperatura globale a +1,5 gradi.A questo importante appuntamento è dedicato questo approfondimento, con in collegamento da Glasgow Alessia Rotta, presidente della commissione Ambiente della Camera.