lunedì 6 Dicembre 2021

Ciro Corona, il (R)esistente di Scampia

Ciro Corona è stato spesso definito come un figlio di Scampia, ma di una Scampia diversa da quella raccontata da Gomorra.
Ciro è nato nel 1980 e pur essendo cresciuto a Scampia non è diventato né un criminale né un affiliato della camorra. Si è laureato in filosofia e ha iniziato a lavorare per il cambiamento del quartiere. Ha creato uno sportello anticamorra e nel 2008 ha fondato l’Associazione (R)esistenza, della quale è presidente. Una realtà che oggi gestisce i beni agricoli confiscati alla camorra.In studio Maddalena Carlino