martedì 27 Settembre 2022

Digitale sì, ma attenzione all’impatto ambientale

</p> <div>Digitale sì, ma attenzione all'impatto ambientale</div> <p>(di Radio Immagina)
La digitalizzazione è stata promossa come sinonimo di una dematerializzazione amica dell’ambiente, in particolare per il risparmio di carta. Ma l’esplosione delle attività in rete ha fatto aumentare i consumi di energia, oggi pari a qualcosa come la quarta nazione mondiale, per non parlare della questione delle materie prime e dei rifiuti elettronici. Mentre il mercato ci offre sempre più servizi gratuiti in cambio dei nostri dati, sta diventando urgente imparare un po’ di sobrietà digitale. Intervista a Giovanna Sissa, docente all’Università di Genova, esperta di impatto ambientale dell’ICT.
A cura di Alessandra Barberis