mercoledì 25 Maggio 2022

Ucraina tra Russia e Stati Uniti, e sullo sfondo la Turchia

“Snodi” di Emanuela Irace.
Il rilievo geopolitico dell’Ucraina nella storia dell’Europa centro-orientale. La geografia, la storia e le “forze profonde” di uno Stato, marca di frontiera, destinato, già dal toponimo a una perenne instabilità. Crocevia di commerci, etnie e religioni, ponte o avanposto a seconda delle epoche, tra est ed ovest. In collegamento telefonico Federico De Renzi, turcologo, analizza l’evoluzione attraverso i secoli della Rus’ di Kiev e il ruolo sempre più assertivo della Turchia nella recente compagine regionale.