giovedì 6 Ottobre 2022

Il lavoro autonomo: professioni e partite iva, quali nuovi diritti?

L’Italia ha iniziato un percorso fatto di opportunità e sfide legate all’attuazione del Pnrr, alla transizione ecologica e digitale e a una pubblica amministrazione più efficace ed efficiente. Queste riforme devono esser necessariamente pensate e costruite insieme ai professionisti e ai lavoratori autonomi, rappresentanti di un pezzo fondamentale dell’economia del sistema Paese. Il mondo delle professioni è estremamente variegato eppure, da pochi anni, siamo riusciti ad avviare un percorso che garantisca diritti universali (malattia e maternità) anche ai professionisti. Abbiamo raggiunto, proprio grazie all’ascolto e al confronto con le differenti categorie di lavoratori autonomi, risultati importanti per superare un’insopportabile dualismo tra lavoro dipendente e autonomo. Tuttavia, questo percorso è ancora lungo e passa sicuramente attraverso la correzione della norma sull’equo compenso e l’allargamento del campo dei diritti. Ne parliamo insieme alle associazioni di categoria, ordini professionali, sindacati. Appuntamento mercoledì 23 febbraio alle ore 18 su Zoom. Partecipano on. Chiara Gribaudo della Segreteria Nazionale PD, on. Tommaso Nannicini, il vicesegretario del PD Giuseppe Provenzano e l’on. Federico Conte (Mdp-Art1).

Hanno partecipato tra gli altri:
Anna Rita Fioroni (Presidente Confcommercio Professioni), Daniel Zanda (Segretario Nazionale FeLSA CISL, Presidente vIVAce!), Emiliana Alessandrucci (Presidente CoLAP Nazionale), Maurizio Bekar (Coordinatore Commissione Nazionale Lavoro Autonomo FNSI), Armando Zambrano (Presidente Professioni Italiane), Francesco Paolo Perchinunno (Presidente AIGA), Maria Pia Nucera (Presidente ADC), Anna Soru (Presidente ACTA), Alberto Oliveti (Presidente AdEPP), Giampaolo Di Marco (Segretario Generale ANF), Adriano Sponzilli (Direttivo nazionale ANF), Carlo Ghirlanda (Presidente ANDI), Giampiero Malagnino (Past president ANDI), Matteo De Lise (Presidente UNGDCEC), Silvestro Scotti (Segretario Nazionale FIMMG), Angelo Deiana (Presidente Confassociazioni), Federica De Pasquale (Vice Presidente per Pari Opportunità Confassociazioni), Marco Cuchel (Presidente ANC), Andrea Dili (Presidente Confprofessioni Lazio), Federica Cochi (APIQA CGIL), Giovanni Marcantonio (Segretario Nazionale Consiglio Nazionale dell’ordine dei Consulenti del Lavoro)