martedì 24 Maggio 2022

Nuovo round di negoziati, ma la guerra continua. Con Stefano Polli e Lia Quartapelle

Il ministero della Difesa russo, citato dalla Tass, ha annunciato delle “pause” nelle operazioni dell’esercito russo per favorire l’evacuazione di civili dall’Ucraina attraverso “corridoi umanitari”. Che significato ha questa decisione?
Ne abbiamo parlato Stefano Polli vicedirettore Ansa e Lia Quartapelle, deputata e responsabile Esteri del Partito Democratico