mercoledì 25 Maggio 2022

Social war, la comunicazione ai tempi della guerra

Questa guerra, fin da subito, si è giocata anche sul fronte comunicativo. Anzi forse questa è l’unico elemento di novità rispetto ad un guerra che appare davvero novecentesca, non solo per i motivi che l’hanno innescata ma anche per gli strumenti militari che vengono utilizzati. Quanto questo aspetto influenzerà gli esiti della guerra non possiamo saperlo ma di sicuro ha un ruolo. Nella propaganda, nella resistenza e nella narrazione.

Ne parliamo con Andrea Daniele Signorelli, giornalista freelance e collaboratore di Domani.