mercoledì 25 Maggio 2022

Con la ludopatia non si gioca

Dalle scommesse online fino alle slot-machine tra gli 8 e i 10 milioni di persone in Italia giocano d’azzardo, mentre 1,3 milioni sono i malati di ludopatia, con una vera e propria diagnosi accertata di dipendenza patologica.

Il giocatore patologico o ludopatico è guidato nel suo comportamento dalla dipendenza dal gioco, che crea un circolo vizioso dal quale non riesce più ad uscire portandolo conseguenze devastanti sul lato economico e dei rapporti sociali personali e interpersonali.

Ne parliamo con Don Armando Zappolini portavoce nazionale della campagna contro il gioco d’azzardo “Mettiamoci in gioco”, Franco Mirabelli Vicepresidente del Gruppo PD al Senato e Capogruppo PD in Commissione Parlamentare Antimafia, Leonardo Cecchi, attivista Pd e Andrea Casu deputato Pd e segretario del Partito Democratico di Roma.