mercoledì 25 Maggio 2022

Il Paese che Vogliamo, equo e sostenibile

Per la politica e le istituzioni è giunto il momento di agire, pensare al domani, ai giovani, alle future generazioni. È necessario intraprendere subito e con decisione la strada dello sviluppo sostenibile, e condurre con fermezza la lotta all’inquinamento, alla perdita della biodiversità e ai cambiamenti climatici, alle disuguaglianze e all’esclusione sociale. Anche la politica locale, le associazioni, i singoli cittadini, possono dare un contributo significativo per costruire un mondo migliore, solidale e rispettoso dell’ambiente.

È importante averne consapevolezza, prima che sia troppo tardi e si raggiunga il punto del non ritorno, come temono gli scienziati, quando ogni sforzo diventerà vano. Organizzazione: Segreteria Provinciale PD Verona Presiede Chiara Braga, Responsabile Nazionale PD per l’Ambiente.

Tavoli di lavoro.

1) Un Paese a misura di persona – Coordina Alessia Rotta, Presidente Commissione Ambiente, Camera dei Deputati.

2) Sviluppo economico e crescita sostenibile – Coordina Gianni Dal Moro, Commissione Bilancio, Camera dei Deputati

3) Turismo e cultura per un Paese accogliente – Coordina Diego Zardini, Commissione Attività Produttive, Camera dei Deputati

4) La mobilità che rispetta l’ambiente, Coordina Vincenzo D’Arienzo, Commissione Lavori Pubblici, Senato della Repubblica

5) Salute e benessere a portata di tutti, Coordina Anna Maria Bigon, Consiglio Regionale Regione Veneto

6) Agenda Verona, Coordina Federico Benini, Capogruppo Consiglio comunale di Verona

Partecipano Enrico Letta, Segretario Nazionale del Partito Democratico e Giacomo Possamai, Capogruppo PD, Consiglio regionale del Veneto

Le Agorà Democratiche ambiscono a essere uno dei più grandi esperimenti di democrazia partecipativa del Paese. Il modello delle Agorà Democratiche integra la dimensione fisica con quella digitale: dagli incontri tra persone emergeranno proposte concrete da discutere poi online sulla piattaforma.