mercoledì 28 Settembre 2022

Un patto sociale per salario minimo, rinnovi contrattuali, taglio permanente del cuneo fiscale. Con Antonio Misiani

“La via italiana al salario minimo è estendere erga omnes i trattamenti economici previsti dai contratti maggiormente rappresentativi, intervenire sui contratti pirata che legittimano situazioni di vero e proprio sfruttamento con salari vergognosi, e sulle tante patologie che affliggono il nostro mondo del lavoro, dai part-time involontari al finto lavoro autonomo.
Un patto sociale che aggredisca i tre nodi: salario minimo, rinnovi contrattuali e un taglio permanente e strutturale del cuneo fiscale”. Intervista al Senatore Antonio Misiani, responsabile Economia nella segreteria dem.