lunedì 28 Novembre 2022

Ius Scholae, un’altra occasione persa. Con Claudio Paravati

Con lo scioglimento del Parlamento si chiude la possibilità di modificare la nostra vetusta legge sulla cittadinanza approvando la Ius Scholae. Perché potesse succedere si sono battuti in tanti, fra loro Claudio Paravati, direttore della rivista e del centro studi Confronti, che insieme a Coordinamento Nazionale Nuove Generazioni Italiane e Italiani Senza cittadinanza aveva lanciato l’appello Noi siamo pronti e voi. Un appello che non va certo in soffitta, al contrario, rilancia la sua proposta.