venerdì 2 Dicembre 2022

Dall’Europa cartellino giallo per Meloni. Intervista ad Enrico Borghi

Dall’Europa cartellino giallo per Meloni. Intervista ad Enrico Borghi(di Radio Immagina)
“Il rispetto delle regole da parte di tutti i Paesi è il fondamento della costruzione europea. Sui diritti umani, a cominciare dalle politiche sull’immigrazione che sono cosa molto diversa dai proclami identitari della destra, le istituzioni europee vigilano e hanno, per utilizzare una metafora calcistica, ammonito la presidente Giorgia Meloni nella sua prima visita ufficiale a Bruxelles. Un cartellino giallo, insomma, per dire che un conto è la propaganda da campagna elettorale, un altro è il confronto istituzionale con l’Europa”. Così nel corso dell’intervista Enrico Borghi, senatore membro del Copasir e responsabile politiche per la sicurezza della segreteria del Partito democratico.