venerdì 2 Dicembre 2022

In Afghanistan torna l’incubo della sharia. Focus con Matteo Giusti

In Afghanistan torna l'incubo della sharia. Focus con Matteo Giusti(di Radio Immagina)

Il leader dei Talebani in Afghanistan, Haibatullah Akhundzada, ha ordinato la piena applicazione della legge islamica, che prevede esecuzioni pubbliche, flagellazioni, lapidazioni a morte per ladri, rapitori, sovversivi. E sovversive. Alle donne, la settimana scorsa, era già stato vietato l’accesso a parchi, palestre, biblioteche, hammam, è sostanzialmente impedito loro di lavorare, di viaggiare da sole. Molto lontano dall’attenzione mediatica, la resistenza del popolo, e soprattutto delle donne afgane, prova a resistere.

Ne abbiamo parlato con Matteo Giusti.