lunedì 6 Febbraio 2023

Un partito inclusivo che apre le porte e sta con chi è più debole. Intervista a Bruno Astorre

Un partito inclusivo che apre le porte e sta con chi è più debole. Intervista a Bruno Astorre(di Radio Immagina)
“Il nuovo Partito democratico dovrà rappresentare e stare dalla parte di chi non ce la fa, di chi vive di lavoro precario, povero e insicuro. Riconoscere il disagio sociale, rappresentarlo per cambiare politiche, per restituire piena dignità al lavoro, pieni diritti a chi lavora e a chi non trova un lavoro. Aprire, includere, tenere insieme culture politiche diverse, cercando di trovare punti comuni tra sensibilità diverse”. Così nel corso del filo diretto con gli ascoltatori il senatore Bruno Astorre, segretario regionale del Pd Lazio.