mercoledì 21 Ottobre 2020

Uno Smartphone d’Oro per premiare la comunicazione pubblica digitale di qualità
U

Premiare la comunicazione e informazione pubblica digitale per continuare sulla strada intrapresa in questi anni e consolidare il grande sforzo profuso anche nei mesi dell’emergenza. È questa la riflessione che ci ha spinto a dar vita alla prima edizione dello Smartphone d’Oro, il primo riconoscimento italiano dedicato alle migliori esperienze nel settore, ideato e organizzato dall’Associazione PA Social. Un progetto ambizioso, non lo nascondiamo, ma riconoscere concretamente il merito alle realtà che giorno dopo giorno si impegnano per fornire ai cittadini canali di comunicazione e informazione digitale di qualità è un modo anche per incentivare chi ha già intrapreso questo percorso e portare sulla stessa strada chi al contrario stenta ad iniziare. Le buone pratiche sono da sempre al centro del lavoro di valorizzazione della comunicazione pubblica portato avanti nel tempo da PA Social, che ha ideato il premio pensando ai professionisti che ogni giorno offrono ai cittadini comunicazione, informazione, servizi, dialogo e interazione di qualità. Un servizio pubblico vero, che ha dimostrato nelle prime battute del 2020 di avere capacità straordinarie e che da questo momento in poi, facendo tesoro di quanto già fatto, è destinato a crescere ancora grazie anche a tutte quelle iniziative di formazione, divulgazione e rafforzamento della community di appartenenza che ogni giorno vengono portate avanti lungo la strada non sempre agevole, ma sempre più necessaria, dell’innovazione digitale. Raccontare queste esperienze, metterle a confronto e premiarle è l’obiettivo di questa iniziativa che ora è nella fase di raccolta delle candidature, una prima tappa a cui seguiranno quelle di promozione, diffusione e votazione che ci porteranno dritti a dicembre all’evento di premiazione. Enti e aziende possono candidare la propria attività portata avanti attraverso web, social, chat, intelligenza artificiale. Partecipare è semplice, qui https://www.pasocial.info/il-premio/ tutte le informazioni (cos’è il premio, regolamento, giuria, partner, form di partecipazione). Non vi resta che candidare la vostra esperienza, vi aspettiamo.

Luigi Tucci è giornalista coordinatore del comitato organizzatore Smartphone d’Oro

Più letti

Da Papa Francesco parole rivoluzionarie, scalderanno il cuore di molti omosessuali credenti

In un documentario proiettato alla Festa del Cinema di Roma, sono contenute dichiarazioni rivoluzionarie di Papa Francesco sulla necessità di riconoscere le...

La lunga mano di Salvini in Lombardia congela anche il coprifuoco

Se voleste avere un piccolo assaggio di quello che sarebbe successo se a gestire la pandemia fosse stato Matteo Salvini, basta guardare...

Supereremo la seconda ondata con la cultura della responsabilità

Quello che abbiamo temuto sta avvenendo: una seconda ondata pandemica con crescita esponenziale dei contagi. Su cosa significhi “esponenziale” e su quanto...

Manovra espansiva da 39 miliardi: l’Italia torna protagonista

La manovra finanziaria per il 2021 vale 39 miliardi. È una manovra espansiva, che si aggiunge a quelle varate nei mesi scorsi,...

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci il tuo nome

Magazine

Attacchi hacker in politica, una guerra sotterranea fatta di bot e intelligenze artificiali

Il primo attacco hacker di stampo politico della storia si verificò in Estonia nel 2007. La mela della discordia fu il Soldato...

La conferenza stampa di Conte e quell’orologio che non segna le 21.30… ed è subito complotto

I contagi aumentano, così come le preoccupazioni. I numeri ogni giorno fanno più paura e l'incubo di un possibile secondo lockdown turba...

Impoliticamente? Moravia, trent’anni dopo

«Per conto mio, l´impegno ossia il cosiddetto engagement non è questione di necessità esterna, per cui, in determinate circostanze, lo scrittore deve cessare di...

“Il futuro dell’arte, della cultura, della società e della mia Toscana”. A colloquio con David Riondino

Le donne e gli uomini di cultura sono coloro che, forse più di altri, sono in grado di percepire lo stato di...

“Il deserto sociale dei nostri ragazzi si combatte con la cultura”. Parla il Pojana, Andrea Pennacchi

"Stasera porto Pojana alla Festa dell'unità". Così scriveva su Twitter, mentre viaggiava da Trento a Modena in questa sua "estate molto movimentata"...