mercoledì 24 Febbraio 2021

Covid e scuola, facciamo di più per insegnanti e studenti
C

Uno studio recente del ricercatore del Dipartimento di Fisica dell’Università di Torino Alessandro Ferretti sottolinea l’incidenza del Covid tra il personale scolastico. Il ricercatore vede università e ricerca un “bene comune primario”, una “fabbrica di futuro” e mette le proprie competenze a disposizione del mondo della scuola.

I risultati di una sua prima analisi statistica riguardavano i dati sui tamponi scolastici. Questi erano stati resi pubblici dalla Giunta in risposta a un’interrogazione finalizzata a confrontare l’incidenza dell’epidemia nelle scuole con quella della popolazione piemontese e a valutare l’impatto delle misure adottate in corso d’anno.

Dall’analisi dei dati complessivi sul personale scolastico delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie (tra settembre e novembre) risultava che tra il personale il contagio era molto più diffuso di quanto non lo fosse tra la popolazione; il personale di medie e primarie si sarebbe contagiato con una frequenza due volte e mezzo superiore rispetto alla popolazione, quello dell’infanzia ben tre volte e mezzo, il 10,8% del personale delle materne piemontesi: uno su nove. Lo studio molto complesso è reperibile sul blog del ricercatore.

Lo studio statistico fornirebbe una lettura molto difforme sull’incidenza del Covid tra il personale scolastico da quella che oggi è la più accreditata, a scuola il contagio non c’è, attenzionando ad un’interpretazione fondata su dati e analisi approfondite. Dunque, senza allarmismi, ma anche senza pregiudizi, sarà opportuno disporre dei dati dei contagiati da settembre ad oggi, distinti tra studenti, docenti e personale Ata, per tipologia di scuola (nido, infanzia, primaria, secondaria di primo e secondo grado), per provincia, per settimana.

Sono giunte critiche e smentite alle conclusioni della ricerca piemontese, ma, giusta o meno che sia, ritengo che con l’attuale recrudescenza del virus il dibattito  vada affrontato nel modo il più possibile non ideologico e supportato non da posizioni pregiudiziali bensì da dati oggettivi sui quali si fondi un preciso studio statistico. Infatti ciò che oggi manca sono i dati, molto carenti, lesinati da chi ce l’ha.

La corretta informazione sulla diffusione o meno del contagio consentirebbe di tornare sui banchi più consapevoli e sereni, ma anche con un sistema integrato DAD e presenza, con altrettanta consapevolezza e serenità.  Intanto un passo avanti: i nostri studenti viaggeranno più distanziati. L’incremento consistente dei mezzi di trasporto predisposto dalle Regioni è un elemento, seppur tardivo, altamente significativo.

Più letti

Quale futuro per Taranto? – Filo diretto con Rinaldo Melucci e Nicola Oddati

Le interviste aperte di Radio Immagina, con il contributo di esperti, addetti ai lavori e cittadini. Oggi parliamo del futuro della città pugliese, con il...

Mondo, vaccini, pandemia e giustizia – Ora di Punta con Walter Verini

In studio insieme a Cristiano Bucchi il tesoriere nazionale e responsabile Giustizia del Partito Democratico Walter Verini

Un buon partito, parliamone insieme. Con Marco Furfaro e Stefano Vaccari

Prosegue il nuovo spazio di Radio Immagina, “Un buon partito, parliamone insieme”, in onda ogni mercoledì pomeriggio. Uno spazio in cui iscritti ed elettori...

Polveriera Congo – Ora di Punta con Matteo Giusti

A due giorni dalla tragica uccisione dell'ambasciatore italiano Luca Attanasio e del militare dell'Arma dei Carabinieri Vittorio Iacovacci, torniamo a parlare della situazione sul...

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci il tuo nome

Magazine

Il weekend di Radio Immagina. Politica, scienza, ambiente e cultura: tutti i podcast

Una programmazione speciale, in onda su tutti i nostri canali radiofonici il sabato dalle 17 e la domenica dalle 8,30. Si comincia con L’Intervista, di...

Il weekend di Radio Immagina. Politica, scienza, ambiente e cultura: tutti i podcast

Una programmazione speciale, in onda su tutti i nostri canali radiofonici il sabato dalle 17 e la domenica dalle 8,30. Si comincia con L’Intervista, di...

Il weekend di Radio Immagina. Politica, scienza, ambiente e cultura: tutti i podcast

Una programmazione speciale, in onda su tutti i nostri canali radiofonici il sabato dalle 17 e la domenica dalle 8,30. Si comincia con L’Intervista, di...

Il weekend di Radio Immagina. Politica, scienza, ambiente e cultura: tutti i podcast

Una programmazione speciale, in onda su tutti i nostri canali radiofonici il sabato dalle 17 e la domenica dalle 8,30. Si comincia con L'Intervista,...

Radio Immagina – “Una storia americana”, conversazione con Francesco Costa

Una conversazione sul presente e sul futuro dell'America. Biden è la persona giusta al momento giusto? Quale sarà il ruolo di Kamala Harris? Su...