sabato 31 Luglio 2021

Terzo settore, le risposte sono arrivate
T

I decreti Cura Italia e Liquidità avevano lasciato l’amaro in bocca ai soggetti di terzo settore. Ora, con il decreto Rilancio, le risposte sono arrivate. E in modo chiaro. Lo conferma la portavoce del Forum nazionale del terzo settore Claudia Fiaschi: siamo di fronte a “una manovra che apprezziamo e che accoglie la maggior parte delle richieste avanzate. Potremo contare su una serie di aiuti che daranno ossigeno alle nostre organizzazioni e le aiuteranno ad impostare la fase di ricostruzione post emergenza”.

Tra le misure adottate ci sono il credito d’imposta per i canoni di locazione, l’adeguamento dei luoghi di lavoro e la loro sanificazione; i contributi per la sicurezza e i dispositivi di protezione; il sostegno alla liquidità e l’incremento del fondo per gli enti del terzo settore non imprenditoriali: l’accelerazione del riparto del cinque per mille; il sostegno rafforzato nelle regioni del Mezzogiorno; la garanzia dei pagamenti dei servizi diurni temporaneamente sospesi e trasformati in altra forma.

A questi provvedimenti vanno poi aggiunti gli interventi settoriali, che potenziano i servizi offerti dalle stesse organizzazioni nonprofit. Ci si riferisce ai vari fondi a favore delle persone anziane o disabili, al finanziamento dei centri estivi e delle iniziative di contrasto alla povertà educativa, al bonus baby sitter spendibile anche per i servizi diurni territoriali. Anche le misure adottate per la promozione delle attività sportive, culturali e turistiche avranno un impatto favorevole per gli enti del terzo settore.

C’è da essere soddisfatti del risultato finale, peraltro doveroso. L’Italia non può infatti permettersi di intaccare il suo grande capitale sociale: quello delle persone e delle comunità che si attivano con generosità per promuovere l’interesse generale.


Stefano Lepri è responsabile Terzo Settore nella segreteria nazionale del Partito Democratico

Più letti

spot_img

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci il tuo nome

Magazine

spot_img